Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Ubriaco guida come un pazzo lungo la E45 e picchia gli agenti della municipale: arrestato

Si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest e ha aggredito i poliziotti, prendendoli a pugni

Ubriaco al volante guida come un pazzo lungo la E45 e poi picchia gli agenti della polizia locale di Perugia. E' successo nella notte tra lunedì 5 e martedì 6 luglio lungo la E45, in direzione Ponte San Giovanni. 

L'uomo alla guida dell'auto è stato inseguito a sirene spiegate dalla polizia municipale e fermato. Si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest e ha aggredito i poliziotti, prendendoli a pugni. Bloccato e ammanettato. 

Il Giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la misura cautelare di dimora nel comune residenza, Gubbio, per mesi sei, in attesa del giudizio che è stato rinviato per richiesta dei termini a difesa.

A seguito dell'arresto, a nome dell'Amministrazione Comunale, il sindaco Andrea Romizi e l'asssessore alla Sicurezza Luca Merli, hanno ringraziato gli agenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco guida come un pazzo lungo la E45 e picchia gli agenti della municipale: arrestato

PerugiaToday è in caricamento