menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ubriaca prima di compiere un furto in chiesa e crolla addormentato per strada: denunciato

L'uomo trovato dalla Polizia con nastro adesivo e un metro avvolgibile, già in precedenza aveva usato questi strumenti per rubare i soldi dalle cassette delle offerte

Un uomo di 55 anni è stato trovato dalla Polizia del Commissariato di Assisi addormentato, in pieno giorno, davanti ad un negozio, completamente ubriaco.

L'uomo, un 55enne calabrese, è stato notato nel corso dei servizi di vigilanza presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli (obiettivo sensibile ad attacchi terroristici) svolti con l’ausilio dei Militari dell’Esercito Italiano.

Personale della Squadra Volante ha notato l'uomo accasciato davanti ad un negozio della piazza di Santa Maria degli Angeli, nei pressi della Porziuncola. Resisi conto dello stato di ubriachezza del soggetto e della sua incapacità di rispondere a qualsiasi sollecitazione, gli agenti hanno chiesto l'intervento del 118. I sanitari giunti sul posto hanno prestato le prime cure all’uomo.

Prima di condurlo presso l'ospedale, i poliziotti lo hanno identificato e sono risultati numerosi precedenti di polizia che gli sono valsi anche l’emissione a suo carico del foglio di via dal comune di Perugia emesso dal questore di Perugia.

In tasca l'uomo aveva un paio di forbici da elettricista e un metro avvolgibile rigido; strumenti simili gli erano stati già sequestrati in passato   unitamente a nastri biadesivi in quanto ritenuti attrezzi per compiere furti. 

L’uomo è stato denunciato per possesso di arnesi atti allo scasso e contravvenzionato per aver violato le norme anti Covid essendosi  spostato fuori comune senza giustificazione. La Divisione Anticrimine della Questura di Perugia ha avviato nei suoi confronti il procedimento per l’emissione del foglio di via dal comune di Assisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento