menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, 60enne completamente ubriaco entra con l’auto di notte in Questura

Per lui una denuncia per guida in stato di ebbrezza e il sequestro del veicolo. Ironia della sorte: voleva denunciare di essere stato derubato

A Perugia succede anche questo. Intorno alle due di notte un'auto, approfittando della momentanea apertura del cancello carraio, entra nel cortile della Questura. Il poliziotto di guardia, dopo aver dato l’allarme, verifica la situazione e si avvicina alla vettura. A bordo c'è un 60enne che chiede di fare denuncia perché è stato derubato.

E sì, l'uomo è ubriaco fradicio. Scrive la polizia: “Evidente il suo stato alterato da una recente assunzione di alcool, tanto che ha difficoltà di linguaggio e di equilibrio”. Il 60enne viene sottoposto all'alcoltest e lo “sballa”: il doppio del limite consentito. Per lui, incensurato, una denuncia per guida in stato di ebbrezza e il sequestro del veicolo.

“Dopo qualche ora – scrive ancora la Polizia di Perugia - ripresosi dalla sbornia, ha potuto sporgere denuncia contro chi lo aveva derubato poco prima”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento