Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

E' allarme baby gang in Riviera: fermate bande di minorenni stranieri. Rapinati due 17enni perugini. "Ci hanno minacciato con un coltello"

I carabinieri stanno indagando su una serie di furti con violenza nei confronti di giovani turisti a Rimini e Riccione. Fermato gruppo formato da stranieri provenienti da Bologna

E' allarme baby gang in Riviera che vanno a caccia di altri giovani per rapinarli. Con la violenza ottengono cellulari, soldi, orologi e oggetti in oro. I carabinieri di Riccione hanno individuato, in poche ore, due bande - il 90 per cento dei componenti minorenni - che arrivano da altre città, Bologna e Ancona, alimentate da giovanissimi stranieri - in prevalenza nord-africani - che sono nati in Italia. Una delle bande - preveniente dal capoluogo dell'Emilia Romagna - ha rapinato due giovani turisti 17enni di Perugia armati di coltello che stavano passeggianto in piazzale Roma.

I ragazzi, dopo lo choc, hanno subito avvertito i Carabinieri fornendo la descrizione del branco che li aveva prima minacciati e poi derubati di tutto. I  militari sono riusciti a risalire alla baby gang e far scattare il fermo in Caserma. A seguito della perquisizione personale, i ragazzi sono stati trovati in possesso del coltellino e della refurtiva, riconsegnata ai due turisti. Ma non solo: nello zaino di uno dei fermati è stato recuperato un cellullare che i carabinieri hanno poi accertato essere stato sottratto nel corso della stessa sera ai danni di un residente riccionese.

Il gruppetto di stranieri è stato deferito all’Autorità giudiziaria competente per i reati di rapina e furto in concorso. La seconda banda che agiva in Riviera - proveniente da Ancona e provincia - è stata fermata sempre dai miliari. I carabinieri hanno accertato che nelle tasche e negli zaini dei fermati c'erano dei telefoni cellulari e dei portafogli sottratti poco prima ad un gruppo di coetanei turisti dal modenese con la solita minaccia di aggressione fisica.  L'indagine continua per accertare le eventuali responsabilità del branco a riguardo di altre rapine con pestaggio sempre in danno di giovanissimi turisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' allarme baby gang in Riviera: fermate bande di minorenni stranieri. Rapinati due 17enni perugini. "Ci hanno minacciato con un coltello"

PerugiaToday è in caricamento