rotate-mobile
Cronaca

Anziana derubata di tutto quello che ha, il nuovo trucco dei truffatori

E' ancora allarme truffatori a Perugia. Due uomini, fingendosi tecnici dell'acqua, hanno derubato un'anziana perugina

E' ancora allarme truffatori a Perugia. Due uomini, fingendosi tecnici dell'acqua, hanno derubato un'anziana perugina. La donna è stata avvicinata sotto casa da un uomo, che le ha chiesto informazioni sull'impianto idrico del condominio per bloccare una perdita d'acqua. L'anziana lo ha anche fatto entrare in casa per controllare.

Per tranquillizzare l'81enne, l'uomo le ha detto che avrebbe chiamato l’amministratore di condominio, di cui conosceva il cognome; poi le ha passato il telefono, riferendo che era lui, che le ha confermato la necessità dell’intervento tecnico.

In casa, secondo la ricostruzione della polizia, ha iniziato ad usare un laser per la verifica delle tubature; ha chiesto di far entrare un collega nell’appartamento per fare presto. I due hanno quindi iniziato a togliere dai cassetti gli oggetti di metallo e dai mobili le cornici di argento perché interferivano con le strumentazioni. Dopo pochi minuti di lavoro i due lasciano l’appartamento; uno dei due distrae l'anziana, l’altro se la dà a gambe. A pranzo, all’arrivo della figlia, l’amara sorpresa; erano spariti i preziosi e i contanti. La polizia di Perugia dà la caccia ai due truffatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana derubata di tutto quello che ha, il nuovo trucco dei truffatori

PerugiaToday è in caricamento