Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Contratti telefonici fasulli per intascare la provvigione, denunciato promotore commerciale

I Carabinieri sono risaliti all'uomo che avrebbe stipulato 4 contratti di telefonia e internet utilizzando l'identità di una signora di Perugia

I Carabinieri della Stazione di Perugia-Fortebraccio hano denunciato per le ipotesi di reato di truffa e sostituzione di persona, un 38enne italiano, promotore commerciale, residente a Siena, già noto alle forze dell'ordine.

Secondo l'attività di indagine svolta dai militari, nata da una denuncia presentata da una signora italiana, residente a Perugia, il 38enne avrebbe stipulato con una società di telefonia, utilizzando i canali internet, quattro contratti per l'attivazione di altrettante utenze mobili e internet, utilizzando le generalità della signora, ignara di tutto, al fine di percepire illecitamente le provvigioni come promotore commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contratti telefonici fasulli per intascare la provvigione, denunciato promotore commerciale

PerugiaToday è in caricamento