Vende online console per videogiochi a 200 euro, ma è una truffa: individuato e denunciato dai Carabinieri

L'uomo è accusato di una decina di false vendite sul web: segnalato anche al gestore del sito di aste su internet

I Carabinieri della Stazione di Città di Castello hanno denunciato un 48enne per truffa aggravata tramite una finta vendita online.

L’uomo, un pluripregiudicato di origini siciliane, ha messo in vendita su un sito web una console portatile. Una 31enne del posto ha rispoto all'annuncio dicendosi interessata all'acquisto. L'affare è stato concluso al prezzo di 200 euro, con versamento su una carta prepagata intestata al venditore.

La console, però, non è mai stata spedita al compratore. Così la donna ha sporto denuncia ai Carabinieri. I quali incrociando i dati dell'annuncio e della carta prepagata sono risaliti all'identità di chi aveva posto in vendita l'oggetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, con almeno una decine di denunce per truffe consumate con le medesime modalità, è stato segnalato al sito di annunci e vendite online e denunciato alla Procura della Repubblica, alla quale è stata anche chiesta una misura cautelare per interrompere la redditizia attività truffaldina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento