menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La truffa degli I-Phone inesistenti, quando internet ci mette lo zampino

Avevavno messo in vendita I-Phone su internet scontati del 40 per cento, peccato che non esistessero. A finire nei guai due giovanissini truffatori

Volevano accaparrarsi un I-phone a basso costo, evitando così di spendere 700 euro. Sembrava tutto il regola e il 40% di sconto sul prezzo un’occasione da non farsi perdere. Unico problema che quegli I-phone nella realtà dei fatti non esistessero. A rimanere letteralmente “a bocca asciutta” una decina di tifernati.

Sono stati così stati denunciati per truffa un giovane e una sua coetanea, residenti a Ferrara che grazie allo sporco imbroglio avrebbero incassato la bellezza di 3mila euro. L’indagine, condotta dalla squadra volante del commissariato diretto dal dottor Marco Tangorra, ha permesso di risalire ai due giovani, di 24 e 21 anni, che una volta ricevuto il pagamento tramite contrassegno non consegnavano la merce

La polizia di Città di Castello li ha denunciati anche per sostituzione di persona e possesso di documenti falsificati. Gli investigatori hanno infatti appurato che le carte Postpay sulle quali venivano fatte transitare le transazioni di pagamento, erano state conseguite mediante false generalità e documenti alterati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento