menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si finge medico, fa innamorare una donna e le spilla 7mila euro: denunciato per truffa un 24enne

La 49enne adescata sul web, che pensava di avere a che fare con il chirurgo di un'organizzazione umanitaria, alla fine si è rivota alla Polizia di Assisi che ha identificato l'uomo

Pensava di flirtare con il chirurgo di un'importante organizzazione internazionale umanitaria e invece era una truffa, che l'ha lasciata al verde. A cadere nella 'trappola' ideata da un 24enne nigeriano, incensurato e regolare sul territorio nazionale con residenza nella provincia di Cesena, è stata una donna di 49 anni.

Vittima della solitudine, la malcapitata è stata adescata sul web e ha iniziato una vera e propria 'storia d'amore' via chat, effettuando poi dei bonifici bancari per 7mila euro in favore di quel fascinoso medico in corsia che appariva nelle foto inviatele dall'uomo, con cui aveva persino parlato di matrimonio. 

Non contento dei soldi che le aveva già spillato, il finto medico voleva altro denaro dalla donna che però, rimasta al verde, ha ritrovato la lucidità necessaria per interrompere ogni rapporto e rivolgersi alla polizia. Gli agenti del Commissariato di Assisi hanno così dato il via alle indagini e i loro accertamenti, anche bancari, hanno permesso di risalire alla vera identità dell'uomo che è stato così localizzato e denunciato per il reato di truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento