Dramma ad Assisi, donna trovata morta in camera: disposta autopsia

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Assisi e il medico legale. La donna era da tempo ricoverata presso una comunità

Sarà l'autopsia a stabilire le cause che hanno portato al decesso di una donna di 50 anni, che è stata ritrovata senza vita nella sua camera da letto. La vittima, era da qualche anno ricoverata nella struttura "L'Alveare" di Torchiagina, Assisi; sul posto sono intervenuti i carabinieri e il medico legale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul corpo della donna non sarebbero stati trovati segni che possano far presumere ad una morte violenta e al momento, la pista più accreditata, è quella del decesso a seguito di un malore. Il pubblico ministero di turno, Michele Adragna, ha comunque disposto l'autopsia sul corpo della 50enne. La notizia è stata riportata dall'edizione odierna de La Nazione Umbria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento