L'atroce storia, adolescente denuncia lo zio: "Mi ha violentata mentre dormivo"

Al risveglio un dolore inspiegabile, poi la corsa verso l'ospedale di Perugia. Adesso il giudice dovrà decidere se rinviare a giudizio l'uomo, dopo la chiusira delle indagini

Non era un semplice zio, era un vero e proprio amico. Un’amicizia che si è però dissolta nel nulla, quando al suo risveglio il dolore l’ha destata dal torpore del sonno, proiettandola nel mondo degli orrori.

Accanto a lei, quattordicenne, l’uomo di 39 anni con il quale trascorreva moltissimo tempo. Immediato il sospetto e la chiamata alla madre che l’ha portata all’ospedale per essere visitata e accertare che non vi fosse stato un abuso sessuale.

Il referto parla chiaro, nessun abuso, ma un palpeggiamento intimo. Accusa che lo zio, difeso dall’avvocato Michele Maria Amici, ha respinto sin dall’inizio. Le indagine sono state chiuse qualche giorno fa. Adesso si attende che il pubblico ministero emetta la richiesta di rinvio a giudizio. L’avvocato chiederà comunque di sentire la madre per far luce su quanto accaduto quella mattina.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento