menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si getta sui binari e muore, passeggero chiama 118 e lancia l'allarme

Non è ancora ben chiaro cosa realmente sia successo. La chiamata del passeggero che ha visto l'intera scena dal treno è arrivata intorno le 17. Sul posto una autoambulanza del 118, carabinieri e vigili de fuoco

Traffico ferroviario bloccato lungo la linea Perugia-Terontola a seguito di un allarme partito da un passeggero di un treno che ha chiamato la centrale operativa del 118 regionale, sostenendo che un uomo, nelle vicinanze della stazione di Ellera si sarebbe lanciato fuori dal treno in corsa.

La chiamata è arrivata intorno alle 17. Il buio avrebbe impedito al passeggero di descrivere meglio la scena cui ha assistito. Oltre la  chiamata di un passeggero, quella del capotreno che ha riferito che il treno era da poco ripartito dalla stazione di Ellera quando un uomo si è buttato tra i binari dopo aver aperto una porta. Al momento non si conoscono le condizioni dell'uomo. Sul posto una autoambulanza del 118, carabinieri e vigili de fuoco.

Aggiornamento ore 18.30

Gli operatori sanitari intervenuti hanno constatato il decesso dell'uomo che si è buttato sui binari e non dal treno come inizialmente riferito. Non si conoscono ancora le generalità dell'uomo, ma sempre dalla centrale del 118 viene riferito che si tratta di una persona di oltre 50 anni.

Aggiornamento ore 19.00

Dalle prime indiscrezioni sembra che a gettarsi sotto il treno in corsa sia un uomo di 72 anni, residente a San Mariano. Al momento gli uomini della Polfer stanno interrogando il macchinista per comprendere meglio la dinamica dell’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento