Ancora minacce e insulti alla capotreno sul Roma-Ancona da straniero senza biglietto: arrestato

Situazione molto complicata - che ha provocato anche una decina di minuti di ritardo - sul regionale veloce. A Foligno l'intervento dei Carabinieri del 112

Insulti e minacce verso la capotreno che aveva avuto l'ardire di chiedergli il biglietto. Lui non aveva nessuna intenzione di pagare quel viaggio in direzione Ancona sul regionale veloce delle 20.31 a Foligno. Attimi di tensione che la capotreno è stata comunque molto brava a gestire dopo che lo straniero si è più volte rifiuto di scendere dal mezzo alla prima stazione utile. Un trambusto però, come spesso accade, che viene pagato direttamente dai tanti pendolari onesti: una ventina di minuti di ritardo. Una volta arrivati a Foligno la capotreno a sollecitato l'intervento dei Carabinieri che si sono fatti trovare sul binario: anche per loro non è stato facile far scendere lo straniero che si è ribellato ed ha anche cercato di colpire i militari. E' stato necessario ammanettarlo per il trasporto in Caserma per identificarlo e la denuncia a piede libero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento