menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I pendolari dei furti in appartamento arrivano in treno: fermati in 4 con tutto il kit del ladro

La Polfer, durante un controllo di routine, ha deciso di conoscere più da vicino quei 4 passeggeri risultati essere tra l'altro senza neanche uno straccio di biglietto ferroviario. Ecco quello che hanno sequestrato

Sono stati fermati prima che potessero scendere (la meta era Perugia) dal treno e mettersi al lavoro. Non stiamo parlando di pendolari regolari ma di ladri "pendolari" che da Roma stavano raggiungendo prima Foligno e poi il Capoluogo per poter esclusivamente razziare gli appartamenti lasciati incostuditi. Per fortuna la Polfer, durante un controllo di routine, ha deciso di conoscere più da vicino quei 4 passeggeri risultati tra l'altro senza neanche uno straccio di biglietto ferroviario.

Nelle borse gli agenti hanno trovato arnesi da scasso come un piede di porco, seghe a ferro, tubi, cesoie per metalli e diverse paia di guanti. Secondo la Polfer gli oggetti in questione sarebbero serviti anche per rubare il carburante da veicoli in sosta. A carico dei quattro stranieri è scattata la denuncia in stato di libertà per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, nonché per porto di armi non autorizzato e oggetti atti ad offendere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento