Sciopero dei trasporti in Umbria: mattinata difficile per i pendolari di treni (ex Fcu) e bus

Sciopero di 4 ore il prossimo 15 ottobre in tutta l'Umbria. A rischio treni ex Fcu, bus urbani ed extraurbani oltre che la mobilità alternativa (tra cui il perugino minimetrò, percorsi meccanizzati dei parcheggi “Spoletosfera” e “Ponzianina-Rocca e Posterna” e navigazione Trasimeno, funicolare Orvieto). La protesta è stata indetta direttamente dal sindacato Usb - Unione sindacale di Base. Il blocco riguarda l'orario che va dalle 8,30 alle 12,30. Le corse che partono dal capolinea prima dell’orario dello sciopero raggiungeranno comunque il capolinea di destinazione. Saranno garantiti i servizi di biglietteria e a Perugia resteranno in funzione scale mobili e ascensori. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento