menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salgono in treno senza biglietto e bloccano il convoglio: denunciati in quattro dai Carabinieri

I militari di Campello sul Clitunno hanno multato 20 persone sorprese a circolare fuori comune senza un motivo in violazione delle norme anti Covid

I Carabinieri di Campello sul Clitunno sono intervenuti, su richiesta del capotreno, per denunciare e far scendere dal convoglio ferroviario, quattro persone senza biglietti né deocumenti. Uno dei quattro aveva anche un coltello ed è stato denunciato per porto abusivo di arma.

L'intervento è stato effettuato domenica, su un treno in transito verso Foligno. Il capotreno ha chiamato i militari in quanto sul convoglio erano presenti quattro viaggiatori, sforniti di biglietto, che non volevano farsi identificare per la relativa sanzione.

I militari, con l’ausilio del personale del Commissariato di Polizia di Foligno, hanno fatto scendere e identificato i quattro. Poi è scattata la denuncia per il reato di interruzione di pubblico servizio e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità. Uno di loro è stato denunciato anche per porto di arma senza giustificato motivo oltre ad essere sanzionato amministrativamente poiché senza mascherina.

Il treno, anche se con un ritardo dovuto alla vicenda, ha ripreso regolarmente la sua corsa.

Nel corso dei controlli nel fine settimana i Carabinieri delle stazioni di Castel Ritaldi e Giano dell'Umbria hanno multato 20 persone perché trovate fuori dal territorio del comune di residenza senza un giustificato motivo, ovvero sorpresi mentre erano assembrati senza mascherine.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento