Tre partite con oltre 5mila spettatori, maxi lavoro per la Polizia di Stato a Perugia

Impegnati oltre 200 uomini e donne per garantire la sicurezza degli incontri Perugia-Brescia), Bastia Umbra-Foligno e Gubbio–Teramo

Bilancio positivo per i servizi di ordine e sicurezza pubblica svoltisi nel fine settimana in Umbria.

Gli uomini e le donne della Polizia di Stato della Provincia di Perugia, con il contributo dei Reparti di rinforzo inviati dal Dipartimento e delle altre forze dell'ordine presenti sul territorio, hanno garantito il regolare svolgimento degli incontri di calcio giocati a Perugia (Perugia - Brescia), a Bastia Umbra (Bastia Umbra - Foligno) e Gubbio (Gubbio – Teramo).

Gli incontri di calcio hanno visto la complessiva partecipazione di oltre 5.000 spettatori, con l'impiego di circa 200 uomini delle forze dell'ordine e si sono svolti senza riscontrare alcuna turbativa per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prosegue, dunque, senza sosta, anche e soprattutto nel fine settimana, il massimo impegno degli uomini e delle donne della Polizia di Stato al fine di consentire che, le manifestazioni sportive e gli altri eventi promossi sul territorio di questa Provincia, possano continuare a svolgersi in un clima di festa e con la sempre maggiore partecipazione di famiglie ed appassionati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento