Cronaca

Strade colaborodo stop! La Provincia punta sul Trasimeno: ecco le arterie ri-asfaltate, quasi un milione di investimento

Strade, croce e delizia delle amministrazioni comunale che, dopo i tagli, sono costrette a fare rattoppi o di mettere mano solo dove c'è una pericolosità ormai non più igrnorabile. Comunque, seppur tra molte difficoltà, qualche cantiere viene finanziato come sta facendo la Provincia di Perugia che gestisce le arterie regionali e provinciali. Gli ultimi lavori riguardano una serie di interventi di manutenzione straordinaria sulle strade del territorio del Trasimeno, consistenti nel ripristino e adeguamento dei piani viabili a tratti saltuari. L’importo complessivo dei lavori è di 906 mila euro.

Ecco i tratti di strada in cui sono già stati eseguiti gli interventi sono: SP 303 Romea (dal Km. 2+700 al Km. 3+000); SP 300 tratto 1° di Porto (dal Km. 7+150 al
Km. 7+600); SP 301 tratto 1° di Pozzuolo (al Km 0+700, dal 1+600 al Km 2+000, dal 3+100 al Km 3+400 e dal Km 4+500 al Km 4+900; dal Km 1+100 al Km 1+300 e dal Km 2+050 al Km 2+200; dal Km. 0+300 al Km. 0+700); SP 302 tratto 2° di Petrignano del Lago (dal Km 3+000 e al Km 3+300); SP 310 tratto 1° di Paciano (dal Km 8+000 al Km 8+300; dal Km 0+000 al Km 0+800); SP 305 di Ceraseto (dal Km 2+000 al Km 2+300); SP 315 tratto 2° di Mugnano (dal Km 2+400 al Km 2+600; all’altezza del Km 3+900); S.P. 306 tratto 1° Castiglionese (dal Km 0+950 al Km 1+200, dal Km 3+200 al Km 3+500, al Km 6+500, dal Km 7+500 al Km 8+000); SP 310 tratto 3° di Paciano (dal Km 1+500 al Km 1+700); SP 316 tratto 1° di San Feliciano (dal Km 5+200 al Km 5+650); SP 143 tratto 2° di Lisciano Niccone (dal Km 0+250 al Km 0+500; dal Km 6+100 al Km 6+300); SP 142 tratto 1° di Castel Rigone (dal Km 20+400 al Km 20+500); SP 143 tratto 1° di Lisciano Niccone (dal Km 1+700 al Km 1+950); SP 307 tratto 1° di Piegaro (dal Km 1+900 al Km 2+200; dal Km 6+200 al Km. 6+250 e dal Km. 6+494 al Km. 6+644); SP 309 tratto 1° di Moiano (dal Km 6+000 al Km 8+885); SP 308 tratto 2° di Città della Pieve (dal Km 1+200 al Km 2+000; dal Km 0+000 al Km 0+300 e dal Km 1+850 al Km. 2+400).

Stiamo investendo nella manutenzione straordinaria delle strade di nostra competenza - ha spiegato il vice-presidente Borghesi - per aumentarne il livello di sicurezza. Con questi interventi risolviamo numerose problematiche del territorio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade colaborodo stop! La Provincia punta sul Trasimeno: ecco le arterie ri-asfaltate, quasi un milione di investimento

PerugiaToday è in caricamento