menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri scatenati, furti nelle case al Trasimeno. Il sindaco: "Auto sospetta, segnalate sempre"

Diverse le segnalazioni dei residenti, da Piegaro a Passignano, passando per Panicale. Abitazioni nel mirino dei predoni, specialmente nel periodo delle festività natalizie

Ladri scatenati e furti nelle case nella zona del Trasimeno. Diverse le segnalazioni dei residenti, da Piegaro a Passignano, passando per Panicale. Abitazioni nel mirino dei predoni, specialmente nel periodo delle festività natalizie. 

Giulio Cherubini, sindaco di Panicale, scrive su Facebook: "Chiedo la cortesia di fare attenzione, come abbiamo già comunicato, a situazioni insolite. Soprattutto a giovani uomini in piccolo gruppo che si muovono soprattutto a piedi nei nostri territori. I furti sono stati commessi nei giorni 18 dicembre (3 furti), 21 dicembre (4 furti) e 24 dicembre (5 furti). Continuano nel frattempo i turni straordinari di Carabinieri e Polizia Municipale, anche nelle prossime ore".

Il sindaco di Passignano sul Trasimeno, Sandro Pasquali, spiega sempre via Facebook: "in queste ore sono in contatto con i Carabinieri, che ringrazio, per qualche furto consumato nelle nostre zone. Abbiamo segnalazione di una Passat Grigia, vi preghiamo di contattare subito le forze dell’ordine se avete segnalazioni in merito o se avete dei sospetti. Non lasciate finestre aperte, usate la massima attenzione. Segnalate sempre, dobbiamo lottare uniti contro la criminalità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento