menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasimeno, raccolta fondi per un parco a dimensione di bimbo disabile: 250 donazioni

Oltre 250 persone presenti e circa 3mila euro raccolti. Si è conclusa nel migliore dei modi la cena di beneficienza organizzata dalla Cna territoriale del Trasimeno per raccogliere fondi da destinare alla realizzazione di un parco giochi per bambini con disabilità.

“Siamo molto orgogliosi e contenti per la risposta entusiasta arrivata dai nostri associati – ha dichiarato Mirco Misciglia, presidente della Consulta territoriale Cna per l’area del Trasimeno -. L’obiettivo era raccogliere fondi per sostenere un progetto dell’associazione di volontariato Passaparola, molto attiva nella difesa dei diritti delle persone con disabilità, con diverse iniziative già portate a compimento, l’ultima delle quali è una guida sui servizi territoriali di sostegno alle persone con disabilità". 

"Questa volta si tratta della realizzazione di un parco giochi per bambini in condizioni di svantaggio. Come Cna abbiamo deciso di appoggiare il progetto e di sostenerlo attraverso il contributo volontario dei nostri associati, che hanno risposto numerosi alla chiamata. La cifra raccolta, che ammonta a circa 3mila euro, sicuramente non potrà coprire per intero le spese, ma crediamo rappresenti un passo importante verso la sua concretizzazione.  È per questo – conclude Misciglia - che ringrazio gli artigiani e le loro famiglie per aver risposto al nostro appello”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento