menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quando la crisi e la perdita di lavoro uccidono, due tragedie in poche ore

Le vittime avevano 43 e 45 anni. Entrambi avevano perso il lavoro. Le due tragedie si sono consumate a poca distanza l'una dall'altra

Sembrerebbe essere proprio la mancanza di lavoro e la crisi economica che ormai attanaglia tante famiglie e persone, alla base di due tragici gesti compiuti oggi in Umbria. A distanza di poche ore una dall’altra. Un uomo di 43 anni di Arrone, senza lavoro da anni, è stato trovato morto nella notte tra venerdì e sabato 19 novembre. 

Senza lavoro e senza più casa, trovato morto dai passanti: sul posto i carabinieri

Secondo dramma in poche ore. E sempre ad Arrone. Nella frazione di Colleporto, un 45enne è stato trovato morto dai vicini. Sul posto, come nel primo caso, sono intervenuti i carabinieri. Alla base della tragedia la perdita del lavoro.

Seconda tragedia in poche ore, 45enne trovato morto dai vicini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento