Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Dramma in Umbria, cadavere trovato in un casolare abbandonato: indagano i carabinieri

Disposta autopsia sul cadavere dell'uomo. Nei giorni scorsi era stato fermato a bordo della propria auto e gli era stata sequestrata dopo essere risultato positivo all'alcol test

Un cadavere di un uomo è stato rinvenuto dai carabinieri all'interno di un casolare abbandonato ad Acquasparta  nella prima mattinata di oggi. Sconosciute, al momento, le cause della morte ma da quanto si apprende non si tratterebbe di una morte violenta. Il corpo dell'uomo, un 40enne di origine moldave, è stato ritrovato senza vita e  a nulla sono valsi i soccorsi; da quanto si apprende l'uomo era residente nella provincia di Roma e qualche giorno fa gli era stata revocata la patente e sequestrato il veicolo dopo essere risultato positivo all'alcol test. L'uomo si sarebbe così rifugiato nel casolare, ma sarà l'autopsia - già disposta dal magistrato di turno - ad accertare con sicurezza le cause del decesso dell'uomo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in Umbria, cadavere trovato in un casolare abbandonato: indagano i carabinieri

PerugiaToday è in caricamento