Bimba annegata a Foligno, il custode della villa: "Impossibile che sia arrivata qui da sola"

Mentre gli inquirenti cercano di ricostruire il tragitto percorso dalla bambina, il guardiano della struttura disabitata in cui è stata ritrovata morta parla ai microfoni di 'Chi l'ha visto?'

Ci sono ancora dei punti da chiarire nella tragedia consumatasi due giorni fa (12 maggio) nella frazione folignate di Capodacqua, dove una bimba di tre anni stata trovata annegata nella piscina di un agriturismo dismesso. Se l'autopsia effettuata oggi (14 maggio) ha infatti confermato il decesso per annegamento e il tentativo di salvataggio da parte dei cani che erano con lei (scomparsa dalla sua casa di Poggerello verso le 13.30 mentre giocava proprio con loro e ritrovata morta circa tre ore dopo), resta invece ancora da capire quale percorso possa aver seguito per arrivare fino a quella proprietà a circa tre chilometri da dove abitava, e infine come sia caduta in acqua.

Dramma a Foligno, bimba trovata morta in una piscina: la ricostruzione

I segni sul corpo della bimba sono stati giudicati compatibili con le zampe dei due labrador, che al momento dell’intervento dei soccorritori sono stati trovati bagnati e sul bordo della piscina, ma non con le sterpaglie e il sottobosco che si trovano in quello che, in un primo momento, si è pensato fosse il percorso seguito dalla piccola. A cercare di fare luce ha provato anche 'Chi l'ha visto?', con una puntata andata in onda ieri sera (13 maggio) su Rai 3 e un'intervista a un uomo che viene presentato come il custode della villa disabitata, che secondo quanto spiegato dall'inviata della nota trasmissione televisiva è di una donna che vive a Roma. "Io abito a circa un chilomero dalla villa e non ho sentito niente. Non conoscevo la bambina ma secondo me è impossibile al 100% che sia arrivata qui da sola. Sicuramente è arrivata qui con una persona, una bimba di tre anni non può fare tre chilometri da sola per venire fino a qui”. E mentre gli inquirenti sono al lavoro la redazione di 'Chi l'ha visto?', a cui la famiglia ancora incredula ha spiegato che la bambina non si era mai allontanata da sola, ha lanciato un appello ai suoi spettatori invitando coloro che avessero informazioni a comunicarle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento