rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Città di Castello

Tragedia a Città di Castello, bambino morto in piscina in un agriturismo: due condanne

Rito abbreviato per il legale rappresentate dell'agriturismo dove è avvenuta la tragedia e il responsabile del centro. Due animatori del centro estivo a giudizio immediato

Due condanne per la morte del piccolo Gianmaria Ciampelli, figlio dell'ex allenatore del Perugia Davide Ciampelli, avvenuta a luglio dell’anno scorso in un agriturismo dove si svolgeva un centro estivo a Città di Castello.

Il giudice per l’udienza preliminare ha condannato, con rito abbreviato il legale rappresentate della struttura e il responsabile del centro, rispettivamente a 1 anno e 1 anno e 8 mesi (con pena sospesa). I due imputati sono difesi dagli avvocati Stefano Bagianti e Michele Rotunno.

Risultano imputati anche due animatori del centro estivo, difesi dall’avvocato Nada Lucaccioni, ma le loro posizione è stata stralciata dopo la richiesta di giudicio immediato avanzata dal sostituto procuratore Giuseppe Petrazzini.

Il piccolo Gianmaria è morto a seguito di arresto cardiaco per annegamento. Si trovava al centro della piscina in cui stava giocando con gli altri bimbi, quando senza braccioli è scivolato nell’acqua alta. Prima che qualcuno si accorgesse che era finito in fondo alla piscina aveva già inalato troppa acqua.

I due animatori avevano chiamato i soccorsi e il personale del 118 aveva tentato per un’ora di rianimare il piccolo, ma non c’era stato nulla da fare.

La Procura di Perugia ha indagato le quattro persone “per non avere previsto un’idonea organizzazione della vigilanza dei minori presenti” e per il mancato controllo degli “addetti al controllo dei minori che si trovavano all’interno della piscina per avere omesso una concreta vigilanza”.

I familiari della piccola vittima si sono costituiti parte civile tramite l’avvocato Valerio Collesi, ottenendo una provvisionale immediata, anche se il giudice ha rimandato al giudizio civile ogni possibile risarcimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Città di Castello, bambino morto in piscina in un agriturismo: due condanne

PerugiaToday è in caricamento