Trafitto alla testa da una freccia: ricoverato in Rianimazione, restano gravi le condizioni del 37enne

Salvato in extremis, l'uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la rimozione del dardo che gli aveva trafitto la testa. Ora è in Rianimazione

Restano ancora gravi le condizioni del 37enne che la scorsa settimana è stato portato in ospedale dai sanitari del 118 per una freccia che gli aveva trafitto in cranio. Dopo le prime cure del caso, l'uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la rimozione del dardo ed attualmente è ricoverato in Rianimazione, in coma farmacologico.

Tragedia sfiorata: trafitto da una freccia alla testa, corsa disperata in ospedale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante la freccia non abbia lesionato il cervello, le sue condizioni restano gravi, le macchine lo stanno aiutando nelle funzioni vitali. Il 37enne,  già seguito dai servizi sociali, avrebbe impugnato una balestra per compiere un gesto estremo, ferendosi alla testa con la freccia. Sul posto i carabinieri di Tavernelle che dopo una lunga trattativa, sono riusciti a far desistere l'uomo e a disarmarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento