menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantieri per la fibra e traffico in tilt per ore, vie bloccate: "Come facciamo, voliamo?"

Stamane è stato un inferno per chi bazzicava tra la Galleria Kennedy e la Pesa: traffico bloccato, congelato, paralizzato. “Un quarto d’ora in Galleria”, dice fuori dai denti il guidatore di un buxi. E ciao orari

Fontenovo off limits. Mattinata da delirio alla Pesa e dintorni. Benedetta/maledetta fibra. I dolori non finiscono mai, come i disagi a carico della cittadinanza. Stamane è stato un inferno per chi bazzicava tra la Galleria Kennedy e la Pesa: traffico bloccato, congelato, paralizzato. “Un quarto d’ora in Galleria”, dice fuori dai denti il guidatore di un buxi. E ciao orari.

Alcune persone che dovevano transitare per Fontenòvo (Via Enrico dal Pozzo) non sono potute passare. “Ma come si fa?”, esplode uno con la bava alla bocca. “Via Imbriani è bloccata all’intersezione con via delle Conce. Via Enrico dal Pozzo, dall’inizio, è inibita. Come faccio a portare l’auto in garage, volo?”. E spiega che ha dovuto parcheggiare al parco di Santa Margherita, col rischio che gli portino via la macchina.

La ditta esecutrice dei lavori aveva transennato col nastro rosso fin da sabato e aveva posizionato i birilli di plastica dall’intersezione con via XIV Settembre fino all’Arco di San Simone. Ma qualche buontempone, o qualche residente irritato, li aveva sparpagliati per la carreggiata fin da domenica mattina. Per giunta, uno aveva parcheggiato sulla sinistra bloccando tutto.

Hanno avuto la buona idea di iniziare i lavori un po’ più tardi, per non sovrapporsi all’entrata delle scuole della Pesa, e specialmente della Montessori. Ma non è bastato. Ci sono volute ore per liberare e consentire il passaggio per scendere in via Dal Pozzo. Tutto secondo copione: il marciapiedi sulla sinistra di via XIV Settembre era zeppo di macchine in sosta irregolare e la municipale ha fatto strage. Come, d’altronde, alla fine di via Pinturicchio, nel parcheggino adiacente al campetto da basket di via della Pergola. Multe sacrosante, ai danni di quanti – come al solito – avevano parcheggiato sui posti riservati ai disabili e al carico/scarico. Insomma: una mattinata da dimenticare. O, se preferire, da scrivere con inchiostro rosso nel libro delle disavventure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento