menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico illecito di gasolio, sequestrati ben 85mila litri: denunciato perugino

L'operazione è stata portata avanti dalla Guardia di Finanza che ha scoperto il traffico illecito di gasolio grazie a un'attenta verifica

A finire nei guai una ditta di trasporti con sede in provincia di Perugia, denunciata dalla Guardia di Finanza per il resto di contrabbando e sottrazione del prodotto petrolifero al pagamento dell'accisa., Un contrabbando che si traduce con 85.000 litri.

Le fiamme gialle hanno così scoperto un traffico illecito di gasolio che partiva dalla Slovenia. La scoperta è stata possibile grazie all’occhio attento dei finanzieri che hanno notato la presenza di un serbatoio supplementare, con tanto di pompa erogatrice ben nascosta. Ad essere denunciato il conducente e il titolare della ditta con sede nella provincia di Perugia, dalla cui perquisizione è emersa la documentazione che ha accertato il consumo in frode di 85.000 litri di gasolio. Sequestrato inoltre il mezzo e i 1.200 litri presenti nei serbatoi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento