menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Todi, torna il "Gis day": si terrà in contemporanea con altri 80 paesi

Torna a Todi il "Gis day", un'iniziativa nata per diffondere proprio la tecnologia Gis. A prendere parte all'evento, che si terrà in contemporanea con altri 80 paesi, scuole, istituzioni e università per una giornata interamente dedicata alla tecnologia

In contemporanea con 80 paesi nel mondo, si terrà a Todi, mercoledì 20 novembre, il “Gis day” (Geographic Information Systems). Una giornata interamente dedicata a conoscere e diffondere la tecnologia Gis.

A prendere parte all’evento, aperto al pubblico, Istituzioni, Enti, Aziende, Università e Scuole che apriranno un momento di confronto per comprendere i nuovi software. Quindi appuntamento a Todi, alla “Cittadella Agraria”, a partire dalle 17 con una serie di relatori provenienti da tutta Italia.

Il programma: interventi e relatori

1) Arch. Ambra Ciarapica, Dott.ssa Lucia Pannuti – Regione Umbria, Coordinamento Territorio, Infrastrutture Mobilità, Servizio Paesaggio, Territorio, Geografia: “Piano paesaggistico regionale. Vestire i Beni Paesaggistici: un'esperienza geografica nuova”;

2) Dott. Norman Natali – Regione Umbria, Servizio Geologico e Sismico: “Il valore del GIS nella pubblicazione dell’informazione geologica”;

3) Dott. Roberto Crea – ARPA Umbria: “Il valore del GIS nella pubblicazione dell’informazione ambientale”;

4) Dott. Giulio Cederna – Save the Children Italia: “Il valore del GIS nella pubblicazione dell’informazione geografica sull’Atlante dell’Infanzia 2012”;

5) Dott. Paolo Osso – Esri Italia: “Il valore del GIS nell’informazione geografica legata allo storytelling”;

6) Dott.ssa Anna Schippa – FORM.Aziione: “Il valore del GIS negli scenari occupazionali”;

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento