rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Todi

TODI Un volto nuovo per Ripaioli, Montemolino e Cecanibbi: il progetto di riqualificazione del Comune

Dopo l'approvazione della Giunta Municipale lo scorso luglio, l’assessorato urbanistica e gestione del territorio ha completato e definito il progetto denominato “Tre borghi sul Tevere -
riqualificazione dei borghi antichi di Cecanibbi, Montemolino e Ripaioli” con il quale parteciperà al bando pubblicato dal Grupppo di azione locale (G.A.L.) della Media Valle del Tevere finalizzato alla riqualificazione e valorizzazione del patrimonio paesaggistico ed architettonico storico - culturale delle aree rurali. Con il progetto si intendono mettere a punto interventi di riqualificazione funzionale del patrimonio architettonico storico-culturale e paesaggistico pubblico dei borghi, allo scopo di contribuire a contrastare il declino socio-economico e di abbandono degli stessi e favorire il turismo rurale e l’identità culturale di chi ci abita.

Gli interventi – il cui importo complessivo ammonta a 500mila euro, di cui 327.414,17 per lavori - comportano il sostanziale rifacimento delle opere di urbanizzazione e della pavimentazione nei nuclei storici delle frazioni di Cecanibbi, Montemolino e Ripaioli. L'intensità di aiuto è pari al 90% dell'intervento con un cofinanziamento comunale pari al 10%. «Lo stato attuale in cui versano questi borghi – commenta l’assessore Moreno Primieri - presenta situazioni critiche. Nella frazione di Ripaioli, ad esempio, è rilevante la presenza di aree degradate, con la completa assenza di fognature e pubblica illuminazione. I nuclei di Cecanibbi e Montemolino sono in uno stato lievemente migliore, ma è sempre evidente la necessità di un intervento di riqualificazione complessiva».

«Modello di riferimento al progetto proposto – aggiunge Primieri - è l'intervento attuato poco tempo fa nel borgo antico di Pontecuti, dove sono state rifatte tutte le linee di urbanizzazione e tutta la pavimentazione, che è stata realizzata in un mix di pietra, laterizio e blocchi di calcestruzzo. Inoltre, è prevista l'installazione di una nuova rete di pubblica illuminazione con lampioni a mensola e lanterna con lampade a led, l'installazione di arredi e di segnaletica turistica informativa». La giunta municipale ha deciso di articolare il progetto in tre stralci funzionali, uno per ogni frazione interessata, con importi così articolati: 266.945 euro per Ripaioli, 171.650 euro per Cecanibbi e 61.405 euro per Montemolino.

TAVOLA 3.3 PROGETTOm-2

TAVOLA 4.3 PROGETTOr-2

TAVOLA 2.3 PROGETTO-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TODI Un volto nuovo per Ripaioli, Montemolino e Cecanibbi: il progetto di riqualificazione del Comune

PerugiaToday è in caricamento