menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Assisi a Todi in cerca di prostitute ma trova soprattutto una super-multa

Da Assisi si era spinto fino a Todi per trovare una prostituta di strada lungo la "famigerata" strada statale 448 per Baschi-Orvieto. Una volta contrattata la cifra per un rapporto sessuale con una ragazza africana si è appartato, ma poco dopo è arrivata la pattuglia dei Carabinieri. L'uomo ha così scoperto che anche Todi, come a Perugia, è in vigore una ordinanza del sindaco che vieta di fermarsi lungo la strada in compagnia di prostitute.

Ordinanza che nel tuderte resterà in vigore fino a tutto marzo 2016. Al 57enne di Assisi i militari hanno consegnato un verbale che si ricorderà a lungo: 450 euro da pagare entro due mesi. Sempre i militari di Todi un 45 enne di Spoleto nel territorio tuderteche, precedentemente, era stato destinatario della misura di prevenzione del divieto di ritorno in città. Per lui altra multa e altro foglio di via.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento