menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi al volante, armi "a spasso" e droga: raffica di denunce dei carabinieri

Controlli senza sosta dei carabinieri di Todi in tutto il territorio. Il bilancio degli ultimi giorni è di quattro denunce. Ma andiamo con ordine.

I militari dell’Aliquota Radiomobile, nel corso dei controlli alla circolazione stradale, hanno sorpreso un giovane di Todi che circolava alla guida della propria auto completamente ubriaco. Considerato il tasso di alcol nel sangue accertato, superiore ai limiti massimi consentiti dalla legge, al ragazzo è stata immediatamente ritirata la patente, mentre il veicolo affidato ai familiari.
In località Ponterio di Todi, invece, i carabinieri hanno trovato un falegname 45enne di Spoleto, già noto per i suoi trascorsi giudiziari, che si “aggirava con fare sospetto” nei pressi di un supermercato, nonostante gli fosse stato notificato in precedenza il divieto di ritorno nel comune di Todi, emesso dalla Questura di Perugia. Per entrambi è scattata la denuncia. E siamo a due. Andiamo avanti.

I Carabinieri di Marsciano, invece, nel corso di una perquisizione domiciliare nei confronti di un cittadino magrebino, hanno rinvenuto in un involucro con alcuni grammi di cocaina, poi sequestrata. I militari di Gualdo Cattaneo, infine, hanno accertato che un 31enne disoccupato del luogo non custodiva con le dovute cautele un fucile da caccia regolarmente denunciato. L’arma, che si trovava fuori dall’abitazione del giovane, è stata ritirata in attesa di provvedimenti dell’Autorità Amministrativa.

I Carabinieri di Marsciano, in conclusione, hanno segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Perugia, un 22enne del posto, trovato con addosso un grammo circa di hashish, per uso personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento