Cronaca

Controlli anti-contagio, carabinieri in azione anche a Gubbio e Todi: tre chiusure e multe

Non tutti sono rispettosi, nonostante il ritorno di casi di coronavirus in questa estate difficile, sulle norme anti-contagio. Oltre ai due locali chiusi (per 5 giorni) e sanzionati a Deruta, i Carabinieri del Nil di Perugia hanno rilevato delle irregolarità anche in altri territori. Il bilancio ufficiale "parla" di tre imprese inadempienti, di cui due ditte umbre che operavano in un cantiere edile a Todi ed un autolavaggio gestito da cittadini stranieri a Gubbio. Anche in questi casi oltre che alle multe (400 euro) ai proprietari si è resa necessaria l’applicazione delle misura della chiusura provvisoria delle attività, con segnalazione al Prefetto di Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-contagio, carabinieri in azione anche a Gubbio e Todi: tre chiusure e multe

PerugiaToday è in caricamento