rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Todi

Media Valle del Tevere, ubriachi e drogati alla guida: incidenti e patenti in fumo

Il Comando Compagnia Carabinieri di Todi ha intensificato l'attività di controllo in tutto il territorio della Media Valle del Tevere, allo scopo di prevenire sia i reati contro il patrimonio che garantire la sicurezza stradale.

Negli ultimi giorni il Comando Compagnia Carabinieri di Todi ha intensificato l’attività di controllo in tutto il territorio della Media Valle del Tevere, allo scopo di prevenire sia i reati contro il patrimonio che garantire la sicurezza stradale. Nella rete dei controlli sono finite 5 persone ma soprattutto in tre erano dei veri e propri pericoli al volante essendo ubriachi o drogati. 

S.N., 22enne di Bagnoregio (VT) era alla guida della propria auto sotto l’influenza di sostanze stupefacenti e in località Pontecuti ha provocato un incidente coinvolgendo altri mezzi. E' scattato il ritiro immediato della patente di guida. Sempre nella frazione tuderte di Pontecuti, lungo la SS.448, è stato accertato che il 31enne B.F., di Grotte di Castro (VT) era alla guida del proprio veicolo, dopo aver fatto uso di droghe, anche in questo caso è scattato il ritiro della patente di guida.

Un altro automobilista, un campano di 23 anni, controllato a Ripabianca di Deruta, è stato ritenuto responsabile di uso di atto falso, avendo mostrato il contrassegno di assicurazione del veicolo palesemente contraffatto. Lo spoletino C.P., 42enne gravato da trascorsi giudiziari, è stato individuato nella periferia di Todi, nonostante gli fosse stato intimato il divieto di ritorno nel comune dalla magistratura. E' stato denunciato

Girava con l'auto invece per Fratta Todina ubriaco  il 33enne P.L., residente a Fratta Todina e già noto alle Forze dell’Ordine. Anche in questo caso ritiro della patente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Media Valle del Tevere, ubriachi e drogati alla guida: incidenti e patenti in fumo

PerugiaToday è in caricamento