Todi, chiusa indagine su marijuana venduta a scuola: due studenti in manette

E' stata chiusa l'indagine da parte dei carabinieri e della Procura di Spoleto: ultima ordinanza di custodia cautelare eseguita nella giornata del 30 luglio. Oltre 300 dosi di marija sequestrata

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spacciavano droga a scuola a Todi: prima è finito in carcere lo spacciatore minorenne e poi il suo giovanissimo rifornitore. Due arresti nel giro di alcuni mesi dopo che i Carabinieri avevano sequestrato 74 involucri contenenti marijuana della quale si ritiene che si potevano ricavare oltre 331 dosi detenute da un minorenne italiano. In manette stavolta è finito un altro giovane studente, albanese residente a Montefalco. I due sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di un traffico di sostanze stupefacenti: i n particolare, lo studente albanese, secondo i carabinieri, avrebbe fornito diversi quantitativi di marijuana al giovane arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento