menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sentenza Thyssen, Pucci e Moroni scortati in carcere: mandato di cattura per Espenhahn

Il provvedimento, con tutta l'indispensabile documentazione che lo accompagna, sarà messo a punto dalla procura generale di Torino

Si sono presentati volontariamente alla Questura di Terni, Marco Pucci e Daniele Moroni, i due ex dirigenti Ast, condannati in via definitiva, dai giudici della IV Sezione penale della Cassazione, presieduti da Fausto Izzo, per il caso Thyssen. I due ex dirigenti, con due vetture, sono stati trasferiti nel carcere ternano di vocabolo Sabbione.

Sarà, invece, emesso un Mae (mandato di cattura europeo) per Harald Espenhahn e Gerald Priegnitz, i due tedeschi condannati in via definitiva per il caso Thyssenkrupp. Il provvedimento, con tutta l'indispensabile documentazione che lo accompagna, sarà messo a punto dalla procura generale di Torino. Ad occuparsene, in seguito, sarà l'autorità giudiziaria tedesca. Un effetto del Mae è che se i due condannati lasciano il loro Paese possono essere arrestati immediatamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento