menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Spoleto, immagine d'archivio

Spoleto, immagine d'archivio

Spoleto, chi guida con la patente falsa e chi versa da bere fuori orario

Nel week end pasquale aumentati i controlli nel territorio spoletino. Il bilancio dei carabinieri

Controlli rafforzati in vista delle festività pasquali appena trascorse. Sono state 27, in totale, le sanzioni anti Covid elevate in tutto il territorio dello spoletino, 4 le denunce. In particolare a Campello sul Clitunno i militari dell'arma hanno sorpreso un conducente alla guida con la patente di nazionalità diversa dalla sua e intestata ad un cittadino romeno e per lui è scattata una denuncia.

Multato anche anche un circolo privato  per aver servito consumazioni all'interno del locale. I carabinieri di Giano dell'Umbria hanno invece multato 16 persone sorprese in strada oltre l'orario del coprifuoco e denunciato un uomo di origini boliviane che non aveva ottemperato all'ordine di espulsione e guidava con una patente falsa.  Denunciati inoltre due italiani per l'ipotesi di reato di immigrazione clandestina.  Sanzioni per la violazione alla normativa anti Covid sono scattate anche nei confronti di altre sei persone da parte dei carabinieri di Spoleto, in quanto provenienti da altri Comuni senza valide motivazioni. A Cerreto il titolare di un esercizio comerciale è stato invece multato per la vendita di alcolici dopo l'orario consentito e nei suoi confronti è stata avanzata alla Prefettura  la proposta  di chiusura temporanea del locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento