Terremoto, scossa di magnitudo 3.1 in Umbria: localizzato a Trevi

Seconda scossa nella zona. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione

Una scossa di magnitudo 3.1 è stata registra a tre chilometri di Trevi, in Umbria, alle 5.10 della notte tra domenica 29 e lunedì 29 ottobre 2018. Il sisma è stato individuato dai sismografi dell'Ingv a una profondità di 8 chilometri. Non si registrano danni. E' la seconda scossa di questa entità dopo quella del 26 ottobre.  Il sisma è stato avvertito dalla popolazione, fortunatamente senza conseguenze. 

Dopo la scossa di magnitudo 3.1 ne sono state registrate altre: individuata una scossa di 2.1 a Norcia, una a Pietralunga di 2.0, altre tre a Trevi tra 1.9 e il 2.1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento