Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 tra l'Umbria e le Marche

La scossa ha avuto origine a 8 km di profondità e 14 chilometri da Preci, epicentro tra Pieve Torina e Monte Cavallo

Una nuova scossa di terremoto nella zona tra l'Umbria e le Marche: alle 16,36 è stato registrato un sisma di magnitudo 3.2 con epicentro tra Pieve Torina e Monte Cavallo. La scossa ha avuto origine a 8 km di profondità e 14 chilometri da Preci. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Schianto lungo l'Apecchiese tra auto e moto, è morto il centauro portato in elicottero all'ospedale

  • Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento