Scossa di terremoto di magnitudo 3.2 tra Montefalco e Bevagna

La scossa è stata registrata alle prime luci del mattino, intorno alle 5.45. Nessuna segnalazione di danni a cose e persone. Scuole chiuse.

Immagine d'archivio e generica

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata in Umbria alle prime luci del mattino. Secondo l'Istituto di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto ha avuto ipocentro a 9 chilometri di profondità. 

Terremoto di magnitudo 3.2, scuole chiuse a Bevagna e Gualdo Cattaneo

Intorno alle 5.45 di questa mattina - mercoledì 17 aprile - la scossa di magnitudo 3.2  ha interessato  i territori di Montefalco e Bevagna, ma fortunatamente al momento non sono stati segnalati danni a persone e cose.  In via precauzionale le scuole a Bevagna sono state chiuse: “A seguito della scossa 3.2 con epicentro tra Bevagna e Montefalco, in via precauzionale - per effettuare una verifica degli edifici scolastici - le scuole nella giornata di oggi resteranno chiuse”, è scritto nel sito del Comune. Stesso provvedimento anche a Gualdo Cattaneo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento