Scossa di terremoto in mattinata tra l'Umbria e le Marche: magnitudo 2.2

La scossa di terremoto non è stata avvertita dalla popolazione, non si sono quindi registrati danni a cose o persone

I sismografi dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato una scossa di terremoto nel distretto sismico del Metauro. La scossa pari a 2.2. di magnitudo e registrata a una profondità di 8,2 chilometri non è stata avvertita dalla popolazione. La terra ha tremato alle 7,23 di oggi, 18 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento