Allarme sciacalli a Castelluccio di Norcia, due uomini fermati e allontanati

Allarme sciacalli nelle zone terremotate dell'Umbria. Nel pomeriggio di domenica 28 agosto due uomini, residenti in Campania, di 46 e 49 anni, sono stati fermati dagli uomini della Forestale a Castelluccio di Norcia. Il sospetto è che fossero due sciacalli, in azione nel paese messo in ginocchio dal terribile terremoto del 24 agosto.

I due, identificati e perquisiti, sono risultati gravati da diversi precedenti penali
e non sono stati in grado di motivare la loro presenza a Castelluccio di Norcia. I carabinieri hanno emesso nel loro confronti il foglio di via con divieto di ritorno nel Comune di Norcia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento