menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, la Procura indaga per disastro colposo: finanziamenti per la ricostruzione nel mirino

Sotto la lente degli inquirenti le pratiche di finanziamento per la ricostruzione e gli interventi dopo i vecchi terremoti. Sugli accertamenti già effettuati viene comunque mantenuto il massimo riserbo

La Procura di Spoleto ha aperto un fascicolo dopo i crolli in Valnerina causati dagli ultimi terremoti, sia quello del 26 ottobre, quello del 30 e quello di agosto. L'ipotesi di reato è quella di disastro colposo a carico di ignoti. Gli accertamenti riguardano la verifica di eventuali responsabilità per i crolli a Nocera, Preci, Castelluccio e tutta la Valnerina. Avviato un censimento di tutti gli edifici danneggiati e lesionati dalle scosse.

Sotto la lente degli inquirenti le pratiche di finanziamento per la ricostruzione e gli interventi dopo i vecchi terremoti. Sugli accertamenti già effettuati viene comunque mantenuto il massimo riserbo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento