Terremoto, corsa contro l'inverno e il gelo: caravan e casette per aiutare gli sfollati

Tutte le strutture sono state donate dai campeggi aderenti alla Faita Confcommercio e sono arrivate in Valnerina su sollecitazione di Confcommercio Umbria, che si è attivata dopo il terremoto

Quattro maxi caravan e sei casette mobili sono in viaggio verso la Valnerina, per essere consegnate ad altrettante famiglie di Norcia e Cascia colpite dal terremoto.  Si aggiungono alle altre 28 strutture abitative già consegnate nei giorni scorsi a imprenditori associati Confcommercio, alle famiglie dei loro dipendenti, alle persone che si trovano in situazioni di grave emergenza abitativa. 

Coop Centro Italia apre un nuovo supermercato: Norcia torna a vivere dopo il terremoto

Tutte le strutture sono state donate dai campeggi aderenti alla Faita Confcommercio e sono arrivate in Valnerina su sollecitazione di Confcommercio Umbria, che si è attivata dopo il terremoto, tramite la Federazione delle imprese turistico ricettive all’aria aperta, per contribuire a trovare soluzioni all’estremo disagio delle imprese e delle popolazioni colpite. 

Il grande gesto: donati 10 mila euro alla città di Santa Rita, al via anche i lavori per i moduli abitativi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni campeggi del Nord Italia hanno così messo a disposizione, gratuitamente, 44 strutture in ottime condizioni. Tutte le strutture sono state già assegnate a cura di Confcommercio Umbria; quelle che ancora mancano all’appello saranno consegnate nei prossimi giorni. Le strutture arrivate finora in Valnerina sono state donate dal Camping La Quercia di Bottona, sul Lago di Garda, dal Camping Fusina, vicino Venezia, gestito dalla società Fusina Terminal srl, e dal Camping La Quiete, di Verbania, sul Lago Maggiore,  che hanno dimostrato grande disponibilità e generosità. Confcommercio Umbria è ogni giorno a Norcia con il proprio ufficio mobile, collocato in Viale della Stazione, per assistere, informare e fornire servizi alle imprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento