menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto in Provincia di Perugia, si muove la faglia del sisma del 1997

L'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato due scosse rilevanti nel distretto di Colfiorito-Nocera Umbra. Toccata quota 3 di magnitudo. Scossa anche a Gubbio

Due scosse di terremoto avvertite dalla popolazione sono state registrate nel pomeriggio di oggi - 5 gennaio - al confine tra le province di Perugia e Macerata. La terra ha tremato, a pochi minuti distanza, nel distretto sismico di Nocera Umbra-Colfiorito: lo stesso che si era attivato nel 1997 nel tristemente famoso terremoto dell'Umbria.

La scossa più forte si è registrata alle 16.40 ed ha toccato i 3 di magnitudo mentre la prima è avvenuta alle 16.08 con un potenziale di energia sprigionata di 2.4. La faglia si è mossa in un punto di scarsa profondità: ovvero ad una profondità di 7 chilometri. Non ci sono stati danni o richieste di intervento. Leggero movimento anche a Gubbio: 2.0 poco prima delle 12,30.   
  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento