menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, trema di continuo la terra: altre sei scosse, sfiorati i 4 di magnitudo

Dopo la forte scossa registra questa mattina di quasi 4 di magnitudo, ancora paura in Alta Umbria dove la terra continua a tremare senza sosta

E' un continuo ribollire il sottosuolo dell'Alta Umbria dopo la forte scossa di questa mattina - 18 dicembre - che ha toccato i 4 gradi di magnitudo. Da Gubbio a Pietralunga arrivando fino a Costacciaro i cittadini hanno avvertito con timore altri movimenti della faglia. Basti pensare che fino ad ora le repliche considerare rilevanti - sopra i due gradi di magnitudo - sono state sei.

Le più forti - e tutte avvertite dalla popolazione - sono state registrate alle 13.36 (2.9 di magnitudo) e alle 16.25 (2.6). Per i tecnici si tratta di un normale sciame sismico dopo un evento più rilevante. Continuano i controlli dei tecnici provinciali in tutti gli edifici scolastici dell'area colpita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento