menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frattura Monte Porche, le devastanti conseguenze del terremoto spaccano la montagna

"La posizione e l'orientamento della frattura, fanno presumere che la stessa faccia parte del sistema di fratture cosismiche generatesi lungo il versante del Monte Vettore in occasione del terremoto del 24 agosto"

Un terremoto di magnitudo 6.5, tra i più forti che l'Italia abbia mai registrato nell'ultimo secolo, ha avuto conseguenze devastanti per l'Umbria e le Marche., già gravemente colpite dal sisma del 24 agosto prima, e del 26 ottobre poi. 

Il Monte Porche pare essere stato ferito dall'onda sismica, secondo gli esperti commentando le immagini a disposizione, trasmesse da Skytg24: "La fenditura apertasi lungo il versante occidentale del Monte, appare essere una frattura cosismica, almeno da una prima analisi. Si tratta di fratture del terreno, che si aprono in corrispondenza di importanti eventi sismici, queste possono interessare il suolo, o anche la roccia nei casi più gravi. la cosa più importante è capire se la frattura interessa il detrito superficiale o si spinge più in profondità-spiega il geologo Lena, presidente di Int.Geo.Mod, società ex spin-off dell'Università degli Studi di Perugia

A questo punto sono necessarie indagini approfondite sulla natura e sulla geometria della spaccatura per avere risposte più chiare circa la sua genesi e la sua possibile evoluzione per garantire l'eventuale stabilità del versante molto pendente in quel punto".

"La posizione e l'orientamento della frattura, fanno presumere che la stessa faccia parte del sistema di fratture cosismiche generatesi  lungo il versante del Monte Vettore in occasione del terremoto del 24 agosto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento