menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparito dalla chiesa di Norcia prezioso dipinto del 1600: si indaga per furto

L'opera, del francese Jean Lhomme, era custodita all'interno della chiesa di Santo Stefano di Nottoria a Norcia

Qualcuno sui social la scomparsa di un prezioso dipinto l' aveva segnalata. Ed ora, oltre alla gravità di un terremoto che ha creato disagi e danni a Norcia e in Valnerina, si teme l'ipotesi di sciacallaggio. Ad essere sparito dalla chiesa di Santo Stefano di Nottoria a Norcia, danneggiata dal terremoto del 30 ottobre, è un dipinto del 1631 del pittore francese Jean Lhomme: "Perdono di Assisi". A lanciare l'allarme attraverso i social newtwork un docente di belle arti. 

TERREMOTO, IL TESORO PERDUTO: I GIOIELLI DA RICOSTRUIRE

Non si esclude comunque l'ipotesi che qualcuno l'abbia messa in salvo da nuove scosse e che ora si trovi al sicuro. Intanto, sul caso, indagano i carabinieri del Nucleo di tutela del patrimonio artistico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento