menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, coppia di umbri dispersa ad Amatrice: "Ti prego maestra, torna dai tuoi bambini"

Matteo Gianlorenzi e la moglie Barbara Marinelli erano in vacanza nell'hotel Roma, raso al suolo dal sisma. L'appello sui social lanciato dai parenti per tentare di ritrovarli è tragicamente caduto nel vuoto

Non si hanno ancora notizie della coppia di Orvieto dispersa dopo il terremoto che ha devastato Amatrice e il Centro Italia nella giornata di mercoledì 24 agosto, seminando morte e distruzione.

Matteo Gianlorenzi e la moglie Barbara Marinelli erano in vacanza nell'hotel Roma, raso al suolo dal sisma. L'appello sui social lanciato dai parenti per tentare di ritrovarli è tragicamente caduto nel vuoto. Al momento ad Amatrice e a Arquata del Tronto si continua a scavare tra le macerie, mentre la terra continua a tremare senza sosta, con il conteggio delle scosse che alle 8 di giovedì 25 agosto ha toccato quota 470. Il numero delle vittime è salito a circa 250 e nella giornata di ieri, nella città laziale distrutta dal sisma, è stato ritrovato il corpo senza vita di un 26enne originario dell'Umbria

Intanto, su Facebook, si moltiplicano le preghiere per Matteo e Barbara:  “Ti prego maestra Barbara torna dai tuoi bambini”. “Barbara Matteo avete tante cose da fare ... non mollate!”. “Preghiere per i nostri amici Matteo e Barbara dispersi all'hotel Roma. Per loro e per tutte le altre vittime”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento