menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto: Castelluccio, la perla della Valnerina distrutta e rasa quasi al suolo

isolato e quasi completamente distrutto. L'Umbria piange questo storico borgo, simbolo della bellezza della Valnerina

Castelluccio di Norcia, già gravemente colpita dal sisma del 24 agosto, è stata messa in ginocchio dall’ultimo, forte terremoto di questa mattina, di magnitudo 6.5. Gravissimi danni si sono verificati nella parte alta di questo borgo, con il 60% dell’antico paese crollato. La chiesa di Santa Maria dell’Assunta è crollata, con essa il suo campanile, che era riuscito a resistere al terremoto dello scorso agosto e a quello del 26 ottobre. Castelluccio al momento risulta essere ancora isolata, a causa delle frane e delle spaccature sulla strada. 

"Il paese è finito, qui per rimetterlo in piedi serve una ricostruzione completa, le poche case rimaste sono inagibili- è quanto dichiarato da Diego Pignatelli, presidente della proloco di Castelluccio. Siamo isolati e i vigili del fuoco sono arrivati in elicottero". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento