menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, Mattarella torna in Umbria: l'abbraccio ai familiari delle vittime del sisma del '97

“Accoglieremo domani in Umbria, ad Assisi, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con un profondo sentimento di gratitudine e di affetto per la vicinanza e l’attenzione che ha sempre mostrato nei confronti della nostra terra e degli umbri”. E’ quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, alla vigilia della visita del Capo dello Stato, invitato dalla Regione Umbria, in occasione delle iniziative per il ventennale del sisma che colpi l’Umbria e le Marche nel settembre del 1997.

“Sono certa – ha affermato la presidente - di interpretare il pensiero di tutti gli umbri rivolgendo al Presidente Mattarella il saluto di benvenuto nella nostra regione per ricordare ed onorare innanzitutto la memoria delle vittime di quel sisma. Al Capo dello Stato riferiremo del grande lavoro svolto in Umbria per la ricostruzione post sismica del 1997, e insieme incontreremo tutto il sistema nazionale e regionale, le donne e gli uomini della Protezione Civile e di tutti i corpi militari e civili dello Stato, delle associazioni del volontariato, protagonisti allora, come purtroppo anche per il sisma dello scorso anno, della straordinaria opera di soccorso ed assistenza alle popolazioni colpite dal terremoto”. 

Il programma della visita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento